20140317_141136
  • Ristorazione

    Agli ospiti viene proposto un menù approvato dalla Direzione Sanitaria, adeguato alle esigenze individuali ed alle varie patologie. La preparazione dei piatti viene effettuata con la massima cura, con prodotti di qualità forniti da ditte specializzate nel settore, da parte di personale dipendente dalla ditta specializzata con cui la Struttura ha stipulato regolare contratto. Ogni giorno della settimana è previsto un piatto diverso. Inoltre il menù viene elaborato tenendo conto delle diverse stagioni. Periodicamente i menù vengono controllati ed eventualmente variati, in modo da offrire un servizio sempre rinnovato e gradevole.

  • Catering

    La RSA si avvale di ditta di catering esterno.

  • Lavanderia

    Il sevizio di lavanderia comprende:
    il lavaggio del corredo di camera ( lenzuola, federe etc. )
    il lavaggio e la gestione degli indumenti degli ospiti

  • Sanificazione e pulizia

    Per l’espletamento del servizio viene prodotto un programma dei lavori quotidiani e periodici che prevede l’utilizzo di prodotti e strumenti che realizzano il grado di sanificazione ed igiene previsto dalle normative vigenti.
    La RSA si avvale di un servizio di pulizia esterno.

  • Servizi supplementari

    Sono esclusi dalla retta il servizio di barbiere e parrucchiere, le visite specialistiche richieste dall’ospite o dai suoi familiari, i trasporti assistiti richiesti dall’ospite o dai suoi familiari.

  • Caregiver

    Durante la fase di valutazione iniziale verrà rilevato il caregiver sulla cartella infermieristica, che diverrà parte integrante della cartella clinica.
    Per caregiver intendiamo un individuo responsabile che, in un ambito domestico, si prende cura di un soggetto dipendente e/o disabile.
    L’attività del caregiver è espressione di tutela e garanzia per i soggetti delle RSA.
    Nella routine quotidiana svolge il ruolo significativo di accompagnamento ai singoli interventi sanitari.
    In questi ultimi anni si riscontra, con frequenza crescente, una nuova figura, il caregiver-collaboratore (badante), rappresentato di solito da un immigrato/
    a che accudisce il demente, sotto la verifica di un familiare.
    Risulta evidente che molti aspetti squisitamente sanitari vengono demandati a personale non adeguatamente preparato. Importante, inoltre, è il rilievo che l’attività svolta dal caregiver non è correlata alle reali esigenze del paziente, per carenza di informazioni da parte del personale sanitario che dovrebbe sovrintendere alle attività assistenziali.
    Gli infermieri effettueranno, inoltre, durante il proprio turno di lavoro una supervisione delle attività degli addetti all’assistenza.

  • ORARI DI ACCESSO PER FAMILIARI ED AMICI

    La scelta della Direzione è di favorire in ogni modo l’accesso di parenti, familiari ed amici dalle ore 12,00 alle 14, 00 e dalle ore 18,00 fino alle ore 20,00. L’accesso è consentito nella stessa fascia oraria previa autorizzazione da parte del personale. È vietato l’accesso in sala mensa, salvo specifiche autorizzazioni. Non è consentito permanere in struttura oltre le ore 20,00.
  • Ufficio Relazioni Pubbliche

    Il Responsabile dell’URP è a disposizione del Pubblico tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 12.00
  • Come raggiungere la RSA

    In auto per chi proviene dalla città di Catania percorrendo la s.s. n°114 CT/SR, con uscita SR Nord (Belvedere)

    In autobus dalla città di Catania percorrendo la s.s. n°114 CT/SR, con uscita SR Nord (Belvedere). Dalla stazione Autobus (Piazza delle Poste) Linea urbana diretta viale Scala Greca.

    Dalla stazione ferroviaria di SR con servizi di Autobus

    In aereo. L’aeroporto di Fontanarossa (CT), scalo di voli nazionali e internazionali dista circa 40 minuti in auto; è in funzione un servizio di autobus per la città di Siracusa

Come contattarci

La Residenza Sanitaria Assistita Scala Greca si trova in viale Scala Greca, 406 a Siracusa.